luglio 8

PIU’ FACILE LA RICERCA DEI BENI DEL DEBITORE

L’art. 492bis c.p.c., introdotto dal D.L. 12 settembre 2014 n. 132 convertito nella legge 10 novembre 2014 n. 162, consente oggi la ricerca di beni del debitore da sottoporre a pignoramento attarverso modalit√† telematiche, con l’ausilio dell’ufficiale giudiziario. La norma prevede che su istanza del creditore il presidente del tribunale del luogo in cui il.