aprile 8

NUOVI CHIARIMENTI SUL PATENT BOX

Con Circolare n. 11/E del 7 aprile 2016 l’Agenzia delle Entrate ha fornito, in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico, nuovi chiarimenti sul regime del patent box, l’agevolazione per i redditi derivanti dall’utilizzo di software, disegni e modelli, brevetti industriali, marchi e know-how introdotta dalla Legge di Stabilità 2015 e successivamente modificata dal Dl.

novembre 16

PATENT BOX: APPROVATO LO SCHEMA DI COMUNICAZIONE

Le imprese che vogliono sfruttare le agevolazioni del c.d. “Patent Box” già a partire dall’esercizio in corso possono inviare apposita comunicazione di opzione per il regime agevolato. Con il Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 10.11.2015 (Prot. n. 144042) sono state infatti rese note le modalità per l’esercizio dell’opzione per i primi due periodi d’imposta successivi.

settembre 12

TASSAZIONE AGEVOLATA PER I REDDITI DA BREVETTO

Con la Legge di Stabilità 2015 si è introdotto anche in Italia il regime opzionale del c.d. Patent Box , ossia un regime di tassazione agevolata per i “redditi derivanti dall’utilizzo e/o dalla cessione di “opere dell’ingegno, da brevetti industriali, da marchi, nonché da processi, formule e informazioni relativi ad esperienze acquisite nel campo industriale,.