febbraio 3

TROVA TUTELA COME MARCHIO IL FONT DEL LOGO COCA-COLA

Con sentenza del 7 dicembre 2017 (causa T-61/16), il Tribunale dell’Unione Europea, annullando la decisione della quarta commissione di ricorso dell’EUIPO del 2 dicembre 2015, ha stabilito che Coca-Cola può opporsi alla registrazione del marchio figurativo “Master” rappresentato con il medesimo font che caratterizza da sempre il marchio Coca-Cola, per la commercializzazione di bevande e.

dicembre 13

AL VIA IL BANDO “MARCHI+3” CON FONDI PER CIRCA 4 MILIONI DI EURO

Il Ministero dello Sviluppo economico – Direzione generale per la lotta alla contraffazione – Ufficio italiano brevetti e marchi (DGLC – UIBM), a seguito di una Convenzione siglata il 29 settembre 2017, ha affidato ad Unioncamere il compito di realizzare un intervento agevolativo in favore di micro, piccole e medie imprese (MPMI) per la valorizzazione.

novembre 27

LECITO UTILIZZARE IL MARCHIO IN UNA FORMA DIVERSA DA QUELLA REGISTRATA

Il requisito dell’”uso effettivo” ai sensi dell’articolo 15, paragrafo 1, secondo comma, lettera a), del regolamento n. n. 207/2009 è soddisfatto anche se è utilizzato soltanto l’elemento figurativo di un marchio complesso, purché il carattere distintivo di detto marchio, così come registrato, non sia alterato. Lo ha sostenuto la Corte giustizia dell’Unione Europea, Sez. IV,.

ottobre 19

NASCONO I MARCHI DI CERTIFICAZIONE UE

Dal 23 marzo 2016 è in vigore il nuovo regolamento (UE) 2015/2424 del Parlamento europeo e del Consiglio sui marchi dell’Unione europea, che modifica il regolamento n. 207/2009 sul marchio comunitario. Il regolamento modificativo contiene una serie di disposizioni che sono entrate in vigore il 1° ottobre 2017. Sono tre gli ambiti interessati dalle più.

NEWER OLDER 1 2 4 5