gennaio 15

MARCHI: NUOVA CLASSIFICAZIONE PER PRODOTTI E SERVIZI

Dal 1° Gennaio 2017 è entrata in vigore l’ Undicesima Edizione della Classificazione internazionale dei prodotti e dei servizi ai fini della registrazione dei marchi italiani (comunemente denominata “Classificazione di Nizza”). La Classificazione è stata istituita in virtù di un accordo raggiunto alla Conferenza diplomatica di Nizza il 15 giugno 1957, riveduto a Stoccolma nel.

gennaio 12

NUOVI ATTESTATI DI DEPOSITO DI MARCHI E BREVETTI

Con la circolare n. 598 del 14 dicembre 2016, il Ministero dello Sviluppo Economico – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, definisce le nuove modalità di trasmissione degli attestati di concessione e registrazione dei titoli di proprietà industriale (marchi, brevetti e design) relativi alle domande depositate con il nuovo portale dell’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (UIBM)..

novembre 22

IL CUBO DI RUBIK NON VALE COME MARCHIO DI FORMA

Nella causa C-30/15 la Corte di Giustizia UE ha annullato la sentenza del Tribunale e la decisione dell’EUIPO che avevano confermato la registrazione della forma del cubo di Rubik come marchio d’impresa. Su richiesta della Seven Towns Ltd., una società britannica che gestisce fra l’altro i diritti di proprietà intellettuale legati al «cubo di Rubik»,.

settembre 5

IL MARCHIO McDONALD’S COME MARCHIO NOTO

Nel 2008, la società Future Enterprises, di Singapore, ha chiesto la registrazione del marchio dell’Unione MACCOFFEE per prodotti alimentari e bevande, che è stata accettata nel 2010 dall’EUIPO (Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale, in precedenza UAMI). La società americana McDonald’s ha allora richiesto la dichiarazione di nullità di tale marchio invocando il suo.