maggio 19

LA COMUNICAZIONE DI LICENZIAMENTO COLLETTIVO DEVE ESSERE CONTESTUALE

In tema di licenziamenti collettivi il requisito della contestualità della comunicazione del recesso al lavoratore, alle organizzazioni sindacali e ai competenti uffici del lavoro, richiesto a pena di inefficacia del licenziamento medesimo, non può che essere valutato, in una procedura temporalmente cadenzata in modo rigido ed analitico, e con termini molto ristretti, nel senso di.