ottobre 5

NUOVE AGEVOLAZIONI PER I BREVETTI AZIENDALI

Comincerà il 6 ottobre alle ore 12:00 la porcedura per potersi vedere riconosciute le nuove agevolazioni fiscali in materia di brevetti (procedura c.d. Brevetti+2). Si tratta di un nuovo incentivo per valorizzare i brevetti più attuali e i progetti più qualificati che derivano dai risultati della ricerca pubblica e privata. Le agevolazioni sono destinati alle.

settembre 30

LA NOTORIETA’ DI LACOSTE PRECLUDE ALTRI MARCHI CON COCCODRILLO

Con la recentissima sentenza resa nella causa T-364/13, il Tribunale di prima istanza dell’Unione Europea (competente a giudicare dei marchi comunitari) ha stabilito che la notorietà del marchio Lacoste consente di respingere la domanda di registrazione di forme di coccodrillo o di caimano per prodotti in cuoio, vestiti e scarpe. La sentenza è stata emessa.

settembre 18

LA PAROLA “NEVE” CONTRASTA CON IL MARCHIO “NIVEA”

Il Tribunale di Milano, con la recente sentenza n. 9103/2015, ha riconosciuto la celebrità internazionale del brand “Nivea ®” della società tedesca Beiersdorf, stabilendo che la parola “Neve” non possa essere utilizzata da altri concorrenti come marchio nel settore cosmetico in quanto confondibile con il marchio “Nivea”. La sentenza afferma il principio della confondibilità concettuale.

settembre 12

TASSAZIONE AGEVOLATA PER I REDDITI DA BREVETTO

Con la Legge di Stabilità 2015 si è introdotto anche in Italia il regime opzionale del c.d. Patent Box , ossia un regime di tassazione agevolata per i “redditi derivanti dall’utilizzo e/o dalla cessione di “opere dell’ingegno, da brevetti industriali, da marchi, nonché da processi, formule e informazioni relativi ad esperienze acquisite nel campo industriale,.