giugno 18

STOP ALLE ETICHETTE DEI FINTI PRODOTTI ANIMALI

Stop all’etichettatura con scritto «burro di tofu» o «formaggio vegetale». Infatti i prodotti vegani e vegetariani non possono utilizzare le denominazioni che la normativa europea riserva solo a quelli di origine animale. Così si è espressa la Corte di giustizia dell’Unione Europea con sentenza del 14 giugno scorso pronunciandosi sulla causa C-422/16. Investita dalla domanda.

aprile 3

NUOVE REGOLE EUROPEE PER TUTELARE I CONSUMATORI

Il Comitato per il Mercato Interno e la Protezione dei Consumatori del Parlamento Europeo ha approvato una Proposta di Regolamento, in forza del quale sarebbero previste nuove regole per la protezione dei consumatori, oltre ad essere introdotti nuovi poteri alle autorità nazionali per individuare e fermare le violazioni online dei diritti dei consumatori in tutta.

novembre 30

UN CODICE EUROPEO DEL CONTRIBUENTE

Nell’ambito delle strategie di contrasto all’evasione fiscale, la Commissione europea, nel febbraio 2013, ha lanciato due consultazioni pubbliche su misure specifiche intese a migliorare la riscossione delle imposte e garantire un maggiore rispetto degli obblighi fiscali in tutta l’Unione. La prima consultazione riguarda l’elaborazione di un codice europeo del contribuente che elenchi con chiarezza i.

agosto 31

L’UE SANZIONA APPLE PER 13 MILIARDI

La Commissione europea ha concluso che l’Irlanda ha concesso ad Apple vantaggi fiscali indebiti per un totale di 13 miliardi di EUR. Tale trattamento è illegale ai sensi delle norme UE sugli aiuti di Stato poiché ha permesso ad Apple di versare molte meno imposte di altre imprese. L’Irlanda deve ora recuperare l’aiuto illegale. Margrethe.