marzo 11

NESSUN DIRITTO ALL’OBLIO PER I DATI DEL REGISTRO IMPRESE

Non esiste diritto all’oblio per le informazioni sulle persone fisiche contenute nel Registro delle imprese e conoscibili dal mercato senza limiti di tempo. A dichiararlo è la Corte di Giustizia dell’Unione europea con la sentenza del 9 marzo 2017, resa nella causa C-398/15, che ha visto avversari da una parte l’amministratore di una Srl, impegnata.

ottobre 8

NOVITA’ PER LE INFORMAZIONI SUL MERITO CREDITIZIO

E’ entrato in vigore il 1° ottobre 2016 il “Codice di deontologia e di buona condotta per il trattamento dei dati personali effettuato ai fini di informazione commerciale”, promosso dal Garante per la protezione dei dati personali e redatto insieme a varie associazioni di categoria, imprenditoriali e dei consumatori interessate. Dalla predetta data, le società.

aprile 26

NUOVO CODICE UE SULLA PRIVACY

L’assemblea plenaria del Parlamento Europeo ha adottato, in data 14 aprile 2016, in seconda lettura i testi del Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali e della Direttiva che regola i trattamenti di dati personali nei settori di prevenzione, contrasto e repressione dei crimini. Con questo passaggio si conclude un iter legislativo durato.