giugno 8

NUOVE INCOMPATIBILITA’ PER CURATORI E AMMINISTRATORI GIUDIZIARI

E’ stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 121 del 26 maggio 2018, il Decreto Legislativo 18 maggio 2018, n. 54, recante “Disposizioni per disciplinare il regime delle incompatibilità degli amministratori giudiziari, dei loro coadiutori, dei curatori fallimentari e degli altri organi delle procedure concorsuali, in attuazione dell’articolo 33, commi 2 e 3, della legge 17.

aprile 6

NUOVE PRECISAZIONI DELLA CASSAZIONE SULLO STATO DI INSOLVENZA

Lo stato di insolvenza sottende un giudizio di inidoneità solutoria strutturale del debitore, oggetto di una valutazione complessiva: quanto ai debiti, il computo non si limita alle risultanze dello stato passivo nel frattempo formato dal curatore del fallimento rispetto alla cui dichiarazione sia stato presentato reclamo, ma si estende a quelli emergenti dai bilanci e.

febbraio 19

IN FORTE CALO I FALLIMENTI

I fallimenti calano del 12% in Veneto nel 2017, in linea con il dato nazionale che vede una flessione dell’11,3%. In Italia sono fallite 12.009 imprese nel corso dell’anno. Lo rivelano i dati del Cerved pubblicati nel periodico Osservatorio su fallimenti, procedure e chiusure di imprese, aggiornato al quarto trimestre del 2017. Nel Nord Est.

gennaio 27

L’ONERE DELLA PROVA NELL’AZIONE DI RESPONSABILITA’ DEL CURATORE

Nell’azione di responsabilità promossa dal curatore, ex art. 146, comma 2, legge fallimentare (R.D. n. 267 del 1942) contro l’ex amministratore di una società, poi fallita, quando il giudice, nel procedere alla quantificazione del danno risarcibile, si avvalga, ricorrendone le condizioni, del criterio equitativo della differenza tra il passivo accertato e l’attivo liquidato in sede.

NEWER OLDER 1 2 5 6