novembre 27

LECITO UTILIZZARE IL MARCHIO IN UNA FORMA DIVERSA DA QUELLA REGISTRATA

Il requisito dell’”uso effettivo” ai sensi dell’articolo 15, paragrafo 1, secondo comma, lettera a), del regolamento n. n. 207/2009 è soddisfatto anche se è utilizzato soltanto l’elemento figurativo di un marchio complesso, purché il carattere distintivo di detto marchio, così come registrato, non sia alterato. Lo ha sostenuto la Corte giustizia dell’Unione Europea, Sez. IV,.

novembre 22

COS’E’ LA PROCEDURA DI ALLERTA DELLA NUOVA LEGGE FALLIMENTARE

E’ stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 254 del 30 ottobre 2017, la Legge 19 ottobre 2017, n. 155, recante “Delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell’insolvenza”. Una delle previsioni più importanti e innovative della legge delega in questione è quella che introduce le “procedure di allerta e.

novembre 19

SANZIONATE TRE BANCHE PER PRATICHE SCORRETTE IN MATERIA DI ANATOCISMO

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, nella sua adunanza del 31 ottobre 2017, ha sanzionato, deliberando la chiusura di tre procedimenti istruttori per pratiche commerciali scorrette, UniCredit S.p.A. (5 milioni di euro), Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. (4 milioni di euro) e Intesa San Paolo S.p.A. (2 milioni di euro) per un ammontare complessivo.

novembre 16

LICENZIAMENTO E ONERE DELLA PROVA DEL NUOVO IMPIEGO

In tema di licenziamento illegittimo, il datore di lavoro che contesti la richiesta risarcitoria pervenutagli dal lavoratore sostenendo che quest’ultimo abbia già un altro impiego, è onerato, pur con l’ausilio di presunzioni semplici, della prova di tale nuovo impiego come fonte di reddito, a nulla rilevando la difficoltà di tale tipo di prova o la.