luglio 31

PUBBLICATI I DECRETI DI LIQUIDAZIONE DELLE POPOLARI VENETE

Il 27 luglio il Senato, con 148 voti favorevoli e 91 contrari, ha rinnovato la fiducia al Governo approvando definitivamente l’articolo unico del ddl n. 2879 di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge sulla liquidazione coatta amministrativa di Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca, nel testo identico a quello approvato dalla Camera.

luglio 27

LA NOTORIETA’ DI UN MARCHIO NELLA UE

Affinché il titolare di un marchio dell’Unione europea goda di tale protezione estesa, deve essere dimostrato, ai sensi di tale articolo 9, paragrafo 1, lettera c), che tale marchio gode di «notorietà nell’Unione». A tal fine è sufficiente che sia dimostrato che detto marchio gode di una tale notorietà in una parte sostanziale del territorio.

luglio 22

L’ASSUNZIONE DELL’ALTRUI DIPENDENTE INFEDELE

L’assunzione dell’altrui dipendente infedele non costituisce di per sé un’ipotesi di concorrenza sleale. Lo ha ribadito la Corte di Cassazione con la sentenza n. 13550 del 30 maggio 2017, la quale ha sostenuto che “Un imprenditore non pone in essere atti contrari alla legittima concorrenza per il solo fatto di avvalersi della collaborazione di soggetti.

luglio 18

SULL’IMPRENDITORE L’ONERE DI DIMOSTRARE DI NON ESSERE FALLIBILE

Ai fini della prova dei requisiti di non fallibilità, i bilanci degli ultimi tre esercizi sono quelli già approvati e depositati nel Registro delle imprese. In difetto, il giudice può motivatamente non tenere conto dei bilanci prodotti, rimanendo l’imprenditore onerato della prova circa la sussistenza dei requisiti della non fallibilità. E’ quanto deciso dalla Corte.