maggio 4

CONSOB SANZIONA POPOLARE DI VICENZA CON MULTA DA 9 MILIONI

Consob ha sanzionato la Banca Popolare di Vicenza per un totale di 9,14 milioni di euro per violazioni commesse dal vertice aziendale tra aprile 2011 e aprile 2015. I provvedimenti riguardano il Consiglio di amministrazione e il Collegio sindacale in carica all’epoca dei fatti, nonchè alcuni dirigenti della banca. Agli stessi soggetti sono state comminate.