febbraio 11

APPROVATA LA RIFORMA DELLE BCC

Il Consiglio dei ministri riunitosi ieri, mercoledì 10 febbraio 2016, ha approvato il decreto legge recante misure urgenti per la riforma delle Banche di Credito Cooperativo (BCC) e altre disposizioni urgenti per il settore del credito. Come si legge nel comunicato stampa del Governo, il decreto legge contiene la riforma delle Banche di Credito Cooperativo.

febbraio 9

NASCE LO SMART WORKING

Il Collegato Lavoro alla Legge di Stabilità 2016 (Legge 208/2015) contiene anche un capitolo riservato al lavoro agile che viene definito una “modalità flessibile di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato allo scopo di incrementarne la produttività e agevolare la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro”. Il disegno di legge licenziato dal Consiglio.

febbraio 7

L’UAMI CAMBIA NOME E REGOLAMENTO

L’Ufficio per l’Armonizzazione nel Mercato Interno cambia nome e diventa l’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale. Questa non sarà la sola novità introdotta dal nuovo Regolamento Ue n. 2015/2424. Il 23 marzo 2016, con l’entrata in vigore del regolamento verranno introdotti significativi cambiamenti in diversi settori volti ad incentivare le imprese alla registrazione dei.

febbraio 5

LEGITTIMO IL LICENZIAMENTO SE SERVE AD ARRICCHIRE L’IMPRESA

Con la sentenza n. 23620 del 18 novembre 2015, la Corte di Cassazione ha stabilito che il licenziamento per giustificato motivo oggettivo è legittimo quando sia finalizzato non solo a evitare perdite economiche ma anche a conseguire un maggior arricchimento per l’impresa e, quanto alla finalità perseguita per mezzo dell’attuata riduzione del personale, essa si.